CERTIFICAZIONI



ACCREDIA è l'Ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo il 22 dicembre 2009, nato come Associazione riconosciuta, senza scopo di lucro dalla fusione di SINAL e SINCERT e con il contributo di SIT - INRIM, ENEA e ISS. ACCREDIA è l'Ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo italiano, ossia l'unico ente riconosciuto in Italia ad attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento.


   

La norma ISO 9001 aiuta le organizzazioni che vogliono gestire la governance dei propri processi, nel pieno rispetto e tutela dei portatori di interesse: clienti, soci, fornitori, management, lavoratori, ecc.


   

Il Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro secondo la norma OH SAS 18001 rappresenta un modello organizzativo che definisce gli indirizzi specifici che le aziende devono seguire per gestire al meglio il legame tra processi e disposizioni legislative in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.


LA SOATECH s.p.a., costituita nel giugno 2000, è stata autorizzata all’esercizio dell’attività di attestazione dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori servizi e forniture il 14.11.2000. Grazie alla professionalità e all’impegno del proprio personale e dei propri collaboratori, in undici anni di attività La Soatech s.p.a. ha raggiunto una posizione di leader nel settore della qualificazione e rappresenta una realtà conosciuta ed apprezzata su tutto il territorio nazionale.

ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

La nostra missione è quella di sostenere le imprese dell’Umbria a essere più competitive, ad avere una visione globale, ma soprattutto a crescere puntando su innovazione, internazionalizzazione, formazione e finanza. Confindustria Umbria è una voce autorevole, una rappresentanza affidabile nei tavoli sindacali e nei rapporti con le amministrazioni pubbliche locali.

PARTNER

Il CIRIAF - Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici "Mauro Felli" – è un centro di ricerca interuniversitario istituito nel 1997 tra l'Università degli Studi di Perugia e l'Università di Roma Tre; hanno in seguito sottoscritto la Convenzione costitutiva del Centro le Università di Firenze, Pisa, L'Aquila, Roma "La Sapienza" e il Politecnico di Bari. Più di recente, è stata approvata l'afferenza delle Università di Pavia, di Cassino e del Salento. Il Centro ha la propria sede amministrativa presso l'Università degli Studi di Perugia. Gli scopi del Centro sono quelli di coordinare, promuovere e svolgere ricerche sia fondamentali che applicate nel settore dell'inquinamento da agenti fisici e sugli effetti da esso indotti, sia diretti che indiretti, in particolare sugli effetti ambientali, territoriali, socio-economici, medici ed oncologici.